La strage dei pulcini maschi? Si può evitare (e la Germania ci prova)

Milioni di pulcini maschi uccisi ogni anno perché considerati solo una spesa improduttiva per le aziende. Per i produttori di pollame, è antieconomico mantenerli e farli vivere, sia pure il poco tempo che potrebbero farlo in un allevamento. Un gallo naturalmente non può deporre le uova e anche per la produzione di carne non è molto amato.
In Germania, dove sono 45 milioni i pulcini a essere uccisi ogni anno attraverso il gassificazione o triturazione (gli unici due metodi ammessi in Europa),  il ministero federale dell’Agricoltura sta cercando di evitare questo massacro.

In Germania si cambia

Il ministro federale dell’agricoltura Christian Schmidt vuole introdurre in apertura della Settimana verde, che inizia a Berlino il 20 gennaio, una nuova tecnologia meno cruenta per gli animali senza per questo penalizzare gli allevatori. Nel corso degli ultimi anni i ricercatori tedeschi hanno sviluppato un sistema per determinare il sesso degli animali sulle uova non schiuse.

Il meccanismo si basa su un metodo di misura indiana sviluppato dal fisico Chandrasekhara Venkata Raman, la spettroscopia Raman, finora utilizzato principalmente per lo studio di molecole e solidi.

Il punto di partenza per la distinzione tra maschio e femmina è la diversa dimensione dei cromosomi sessuali. Questo può già essere rilevato dopo la fecondazione di un uovo di gallina nelle cellule del sangue dell’embrione. La spettroscopia Raman consente un’analisi poco invasiva, che può anche essere effettuata in modo rapido ed economico.

L’esame dei cromosomi

Si fa un piccolo foro con un raggio laser sparato in guscio d’uovo. La luce del laser viene irradiata con una lunghezza d’onda vicina all’infrarosso nell’uovo attraverso l’apertura, il cambio della lunghezza d’onda della luce che attraversa l’uovo, attraverso la misura di uno spettrometro è in grado di determinare il sesso.

A questo punto in caso di sesso maschile l’uovo può essere destinato a un centro di riciclo industriale. Senza far nascere il pulcino per poi farlo triturare in maniera orribile e crudele, come diostrano queste immagini che consigliamo solo a chi hal stomaco forte.

Il video choc della triturazione dei pulcini


Video Gli orrori della produzione di uova